News

Highlights / Visions fino al 4 giugno 2016 al MAXXI

La mostra attiva un dialogo tra opere selezionate di artisti e architetti italiani e internazionali presenti nella collezione del MAXXI intorno al tema della visione, quella capacità di osservare la realtà e trasfigurarla in una dimensione soggettiva.

La mostra attiva un dialogo tra opere selezionate di artisti e architetti italiani e internazionali presenti nella collezione del MAXXI intorno al tema della visione, quella capacità di osservare la realtà e trasfigurarla in una dimensione soggettiva.
Percezioni, intuizioni e utopie, rappresentano gli strumenti con cui gli artisti ci propongono la loro concezione del mondo e le possibilità di cambiarlo.
Sou Fujimoto, Michelangelo Pistoletto, Paolo Soleri, Luca Vitone, Franz West e Chen Zhen traggono ispirazione da una continua necessità di trasformazione. Le loro poetiche seppur differenti, hanno in comune la tensione verso una realtà rinnovata, in cui natura e artificio convivono in armonia.
Partendo da una percezione, gli artisti e gli architetti in mostra modificano il modo di vedere, sentire e interpretare la realtà, grazie al sostegno della scienza, della tecnologia, dell’arte, della cultura e della politica.

Costo del biglietto: 11,00€; Riduzioni: 8,00€
Prenotazione:Facoltativa
Luogo: Roma, MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo
Indirizzo: Via Guido Reni, 4/a
CAP: 00196
Provincia: RM
Telefono: 063210181 -
Fax: 063211867
E-mail: info@fondazionemaxxi.it
Sito web: http://www.fondazionemaxxi.it
Orario: Dal martedì al venerdì 11.00-19.00Sabato 11.00-22.00; Domenica 11.00-19.00Chiuso:tutti i lunedì - 1 maggio -25 dicembre
Telefono: 06 3201954
E-mail: info@fondazionemaxxi.it