News

Festa della Musica 2014 a Roma

Il 21 giugno torna anche a Roma la “Festa della Musica” giunta alla sua ventesima edizione. Incontri ed eventi in programma in tutta Italia, per festeggiare il primo giorno dell’estate.

Il 21 giugno torna la “Festa della Musica”, la grande manifestazione popolare che riunisce tutta l’Europa in un unico ritmo. Giunta quest’anno alla ventesima edizione, la “Festa della Musica” è nata per festeggiare il solstizio d’estate, ed è aperta a musicisti (per professione o per passione) che desiderino mettersi in gioco di fronte a un vasto pubblico. Anche in Italia molti gli eventi e le città coinvolte nell’appuntamento di inizio estate.

ROMA

Fittissimo il programma degli appuntamenti della capitale per questa edizione della “Festa della Musica”, dal 20 al 22 giugno.

Venerdì 20 giugno

Accademia d’Ungheria
Via Giulia, 1
ore 20.30
Nigun
Párniczky András – chitarra
Ajtai Péter – contrabbasso
Bede Péter – saxofono,
Baló István – batteria
La musica popolare ebraica dell’Europa Centrale e Orientale incontra il jazz. Nato 12 anni fa, il
gruppo si è fatto conoscere al livello internazionale. Nel 2013 in tournée con il clarinettista
americano Don Byron, quest’anno in Europa con Frank Byron.

Sabato 21 giugno

MACRO Museo di Arte Contemporanea di Roma – Spazio AREA
Via Nizza 138
ore 19.30
Two lands, one voice
Nabla Ensemble
Composizioni originali acustiche elettroacustiche e multimediali, in prima esecuzione assoluta, di artisti statunitensi e Italiani

Domenica 22 giugno

Museo Napoleonico
Piazza Ponte Umberto I
ore 11  E…state nell’aria. Le arie d’opera che scaldano il cuore
Loredana Margheriti soprano, Lino Loddi tenore, Barbara Lalle voce recitante, Riccardo Schioppa, pianoforte Musiche di Puccini, Verdi, Rossini
ore 12 In collaborazione con il Conservatorio di Santa Cecilia: I concerti degli allievi
Miwako Hayashi soprano, Domenico Poccia pianoforte Musiche di Verdi, Bellini, Boito.
ore 15 I suoni d’Europa: flauto e pianoforte
Alssandro Fratta flauto, Daiana Boccialone pianoforte Musiche di Poulenc, Rota, Torroba
ore 16 Brani dal repertorio cameristico per strumenti e voce Convocalis
Musiche di Corelli, Locatelli, Mozart, Rossini e altri
ore 17 Arie antiche e musica da camera: concerto per voce e pianoforte
Francesco Giudiceandrea basso, Daniele Marchetti pianoforte Musiche di Scarlatti, Monteverdi, Respighi e altri

La festa continua poi nei locali e nelle scuole di musica.